Giochi all’aperto divertenti da fare con i nostri figli.

Giochi-allaperto-durante-una-fetsa-di-compleanno-per-bambini-il-tiro-alla-fune

Con la primavera sbocciata in pieno e di conseguenza con l’allungarsi della luce di giorno, aumenta anche la voglia e il piacere di trascorrere maggior tempo insieme ai nostri figli, magari fuori le mura di casa. Non importa dove, l’importante è che sia all’aperto, in modo che i bambini riescano a vivere in pieno tutto ciò che li circonda, i colori e gli odori che la stagione ci offre, il tepore dei raggi solari, fare tutte le attività all’aria aperta, perché lo spazio esterno permette di coinvolgere molto più facilmente molti amici, non ponendo freni al loro divertimento, rinforzare i legami, sempre sotto il nostro controllo e in sicurezza possibilmente.

Da parte dei genitori basta solo un minimo sforzo organizzativo e preparazione, in quanto ogni gioco, anche se fatto all’esterno, non dovrebbe mai trasformarsi in un caos generale, magari con il rischio che qualche bimbo si faccia del male.
Cosa importante, se proprio si vuole essere, precisi e dettagliati in ogni cosa, preparare e scegliere la merenda giusta con relative bevande adatti all’età dei bambini e poi scegliere tanti piccoli doni per premiare, alla fine di ogni gioco, tutti i partecipanti, magari facendo anche delle coccardine o altri semplici omaggi in ricordo dello splendido pomeriggio trascorso insieme.

Tanti sono i giochi che si possono fare, a partire dai classici “giro girotondo”, “ruba bandiera”, “1 2 3 Stella….”, “Il salto con la corda”, “Regina Reginella”, “Chi cerca trova”, ”La corsa dei sacchi”, “Palla proigioniera”, ecc….. Giochi all’aperto che risultano essere intramontabili e immancabili, appassionando sempre i più piccoli.

download

Alcuni di questi giochi, non sono solo e semplici passatempi, ma sviluppano diverse attività nel bambino, facciamo alcuni esempi.
Il salto con la corda, che si può fare con diverse persone a propria scelta e amatissimo dalle bambine, aiuta i nostri figli ad aumentare la conoscenza del proprio corpo.
1 2 3 Stella e Ruba bandiera, stimolano l’equilibrio e i riflessi e non poi è poi così importante che nel farli si fa anche tanto chiasso, fondamentale è il divertimento.
Giro girotondo aiuta lo sviluppo motorio dei bambini più piccoli, stimola l’equilibrio e la coordinazione dei movimenti, grazie al fatto di essere un gioco semplice ed intuitivo.

Quindi, di giochi ce ne sono per tutti i gusti, per tutte le fasce di età e se avete dei dubbi o volete ricevere consigli o suggerimenti, basta chiedere ad una delle nostre maestre, anche ponendo domande attraverso il nostro sito.

Buon divertimento.